PiaDiNa SeNZa STRuTTo

piadina senza strutto dolcestefania

  • 250 g di latte
  • 500 g di farina 00
  • 50 ml di olio evo
  • 5 g di sale
  • 5 g di bicarbonato

Scaldare leggermente il latte fino a renderlo tiepido. Versarlo in una ciotola e aggiungervi tutti gli altri ingredienti. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formare 6 palline e stenderle molto sottilmente. Cuocere le piadine in una padella antiaderente molto calda per pochi minuti per lato. Farcirle a piacere.

PaNiNi PeR HaMBuRGeR

Questi panini sono sofficissimi e ideali da farcire con Hamburger, sottiletta, patatine e salse varie.. Proprio come quelli di un fast food!

panini per hamburger dolcestefania

Per l’impasto:

  • 180 ml di acqua tiepida
  • 10 g di lievito di birra
  • 30 g di burro
  • 1 uovo
  • 30 g di zucchero
  • 250 g di farina 00
  • 200 g di farina 0

Per spennellare:

  • 1 uovo
  • semi di sesamo q.b

Sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida. Aggiungervi il resto degli ingredienti e impastare fino ad ottenere un impasto liscio. Lasciare lievitare in una ciotola coperta con pellicola per 4-5 ore. Riprendere l’impasto e dividerlo in 6 o 8 pezzi (a seconda di quanto si vogliano fare grandi i panini) modellarli a pallina e lasciare lievitare su una teglia rivestita di carta da forno per altre due ore. Spennellare i panini ormai lievitati con l’uovo sbattuto e cospargere con i semi di sesamo. Infornare a 190° per circa 15-20 minuti in forno preriscaldato.

FaGoTTiNi CoN WuRSTeL e PaTaTiNe

Un’idea originale per mangiare come in un fast food… Wurstel e patatine tutti insieme! 😀

fagottini con wurstel e patatine dolcestefania

Per l’impasto:

  • 30 g di olio evo
  • 220 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra
  • 300 g di farina 0
  • 100 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di sale

Per la farcitura:

  • 400 g di patatine surgelate
  • 12 wurstel
  • 100 g di scamorza
  • 300 ml di olio di semi di arachide

Disporre le farine in una ciotola e mescolarvi il lievito sciolto nell’acqua tiepida, il sale e l’olio. Impastare con le mani fino a ottenere un panetto morbido e liscio. Rimetterlo nella ciotola infarinata e lasciarlo lievitare per circa 3 ore. Nel frattempo friggere le patatine in olio caldo fino a metà cottura e scolarle su carta assorbente. Dividere l’impasto lievitato in 12 pezzi e stendere ognuno di essi come una pizzetta tonda. Posizionare al centro di ognuna 1 wurstel diviso a metà,una una decina di patatine e una fettina di scamorza. Chiudere formando un fagottino e posizionare su una teglia da forno, rivestita di carta da forno. Lasciare lievitare per un’altra ora e poi infornare a 200° in forno già caldo per circa 20 minuti. Sfornare e servire con salsa a piacere, tipo mayonnaise, ketchup, senape ecc ecc.

fagottini con patatine e wurstel dolcestefania

SPaGHeTTi aLLa CaRBoNaRa a MoDo Mio

Spaghetti alla carbonara a modo mio dolcestefania

  • 350 g di spaghetti
  • 200 g di guanciale
  • 3 uova
  • olio evo
  • pepe nero
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco

Tagliare il guanciale  a pezzetti e soffriggerlo con dell’olio evo. Sfumare con l’aceto di vino e lasciare soffriggere fino a che il guanciale inizia a dorarsi. Rompere le uova in una ciotola, salarle e peparle, e sbatterle con una forchetta. Cuocere gli spaghetti in acqua bollente salata. Scolarli e rimetterli nella pentola, versarvi il guanciale soffritto e le uova sbattute e mescolare a fiamma bassa per circa 2 minuti o comunque fino a che l’uovo inizierà a stracciarsi. Servire subito.

HoT DoG oN a STiCK

hot-dog-on-a-stick-dolcestefania

  • 1 bicchiere di farina
  • ½ bicchiere di farina fioretto
  • 2 tuorli d’uovo
  • sale
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 bicchiere di latte
  • 4 wurstel grandi di pollo e tacchino
  • olio di  semi di mais q.b

Mescolare in una ciotola il latte con i torli e il sale. Aggiungere poi le farine  e il lievito e mescolare fino a ottenere una pastella ben omogenea e fluida e versarla in un Bicchiere lungo tipo quello della Coca cola. Infilzare i wurstel con uno spiedo di legno e tuffarli nella pastella. Friggere in olio ben caldo fino a completa doratura. Scolarli su carta assorbente e servirli ben caldi accompagnati da salsa barbecue o mayonnaise o ketchup.

CeLLeNTaNi CoN GoRGoNZoLa e SPeCK CRoCCaNTe

cellentani-con-gogonzola-e-speck-croccante-dolcestefania

  • 300 g di cellentani
  • 150 g di gorgonzola
  • 80 g di speck
  • 1 tazzina di latte
  • parmigiano grattugiato q.b
  • sale
  • olio evo q.b

Cuocere la pasta in acqua bollente salata secondo il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo mettere il gorgonzola tagliato a pezzi in una padella insieme al latte e farlo sciogliere a fuoco lento. Tagliare lo speck a pezzettini e versarlo in una padella calda con un filo d’olio e farlo tostare per qualche minuto a fiamma moderata. scolare i cellentani al dente e versarli nella padella con il condimento. Saltare energicamente e servire ben calda con lo speck croccante e il parmigiano grattugiato.

 

PiZZa CaKe

La pizza cake è una torta di pizza!! é come mangiare quattro pezzi di pizza uno sull’altro!! è una ricetta fantastica… Vi assicuro che è una bomba di squisitezza!! 😉

pizza cake dolcestefania

Per l’impasto:

  • 500 g di farina
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • Sale q.b
  • 2 cucchiai di olio evo

Per la farcia:

  • 400 ml di salsa di pomodoro
  • 6 wurstel
  • 300 g di provola
  • Carciofini sott’olio
  • 5 fette di speck
  • Origano q.b
  • Sale q.b

Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida e aggiungere poi la farina, il sale e l’olio evo e iniziare a impastare fino a ottenere un composto omogeneo e liscio. Lasciarlo lievitare in una ciotola e poi dividerlo in tre pezzi da circa 90 g ciascuno e 1 pezzo più grande, di circa 130 g. Stendere i tre pezzi su un piano infarinato formando un cerchio di 24 cm  e cuocerli a 200 gradi per 8 minuti. Sfornarli e lasciarli raffreddare. Prendere uno stampo a cerniera di 24 cm di diametro e foderarlo con carta da forno. Con il pezzo di impasto rimanente foderare lo stampo compresi i bordi, per formare una sorta di cesto. Iniziare a condire con un po’ di salsa di pomodoro aggiustata di sale e di origano, con i wurstel tagliati a rondelle, carciofini e pezzetti di speck. Coprire col disco di pasta precotto e continuare a farcire e ricoprire fino a esaurire tutti gli ingredienti. Una volta farcito l’ultimo strato, sistemare bene i bordi e infornare a 200 gradi per 45 minuti. Dopo circa 25 minuti coprire la pizza cake con della carta stagnola per evitare che si asciughi troppo in superficie. Lasciarla intiepidire e sformare dallo stampo.

PaNiNo CoN HaMBuRGeR

Invece di andare sempre fuori a mangiare il panino con hamburger… ho deciso di prepararli a casa!! Così posso metterci di tutto!! 😉 Quanto mi piace preparare il fast food a casa!!! 😀panino con hamburger dolcestefania

  • 4 panini per hamburger
  • 4 hamburger di vitello
  • 4 fette di pomodoro
  • 4 sottilette
  • 4 fette di lattuga
  • Anelli di cipolla fritti q.b
  • Senape q.b
  • Ketchup q.b
  • Mayonnaise q.b
  • 600 g di patate
  • 350 ml di olio di semi di mais
  • Sale q.b

Friggere le patate, sbucciate,lavate e tagliate a listarelle in olio di semi caldo. Scolarle su carta assorbente e salarle. Cuocere gli hamburger sulla piastra da entrambi i lati. Dividere i panini a metà e scaldarli sulla piastra. Spalmare la base interne del panino con senape e mayonnaise, mettere una foglia di lattuga, gli anelli di cipolla fritti, il pomodoro, l’hamburger cotto con la sottiletta sciolta su di esso e il ketchup. Chiudere il panino con l’altra metà e pressarlo leggermente con le mani. Servire il panino con hamburger con le patatine fritte.

aNeLLi Di CiPoLLa FRiTTi

anelli di cipolla fritti dolcestefania

  • 2 grosse cipolle
  • 1 uovo
  • 100 g di farina + un po’ per infarinare
  • 100 g di amido di mais
  • 120 ml di latte
  • 2 pizzichi di sale
  • 400 ml di Olio di semi di mais

Sbucciare le cipolle e tagliarle a fette spesse circa 1 cm. Metterli in una ciotola ricoperti di acqua per circa 10 minuti. Dividere gli anelli di cipolla gli uni dagli altri con molta delicatezza per evitare di romperli e asciugarli con della carta assorbente. Preparare la pastella. Sbattere l’uovo con il pizzico di sale in una ciotola. Aggiungere poi l’amido di mais e sbattere con la frusta per evitare che si formino grumi. Diluire il tutto con il latte e versarvi la farina. Continuare a sbattere fino a ottenere una pastella senza grumi e fluida. Se il composto risulta troppo liquido o troppo solido aggiungere altra farina o altro latte. Scaldare l’olio in una padella. Infarinare gli anelli di cipolla e poi passarli nella pastella e friggerli pochi alla volta. Scolare gli anelli di cipolla fritti su carta assorbente.

CaRaMeLLe Di SFoGLia ai WuRSTeL

Solo due ingredienti… E un pò di fantasia… ^-^
caramelle-di-sfoglia-ai-wurstel-dolcestefania

  • 1 pasta sfoglia rettangolare
  • 8 wurstel piccoli

Dividere i wurstel a metà. Stendere il rettangolo di pasta sfoglia e tagliarlo in altrettanti 8 rettangoli di 12 cm per 6cm. Disporre al centro di ciascun rettangolo mezzo wurstel, avvolgere e richiudere la pasta e fare ruotare le estremità come per avvolgere una caramella. Allineare le caramelle su un foglio di carta da forno e cuocerle in forno già caldo a 200 gradi per 15 minuti.

SFoGLia CoN ToNNo, CiPoLLa e PiSTaCCHi

Ricettina ideata per cena, sul momento, con il mio boy… Pochi ingredienti… Ma…. Che esplosione di sapore!QUICHE PASTA SFOGLIA TONNO CIPOLLA E PISTACCHI DOLCESTEFANIA

  • 1 disco di pasta sfoglia
  • mezza cipolla rossa
  • 2 scatolette di tonno sott’olio
  • 80 g di provola affettata
  • 30 g di pistacchi sgusciati

Srotolare la pasta sfoglia e adagiarla su una teglia con la sua stessa carta da forno. Bucherellare il fondo con una forchetta e versarvi il tonno sgocciolato e spezzettato, la cipolla tagliata a fette non molto sottili e i pistacchi. Infornare, in forno preriscaldato, a 200 gradi per 15 minuti. Togliere la sfoglia dal forno e completare con le fette di provola in superficie. Rimettere nella parte superiore del forno e fare gratinare per altri 5 minuti.

iNVoLTiNi PRiMaVeRa

Esistono diverse versioni degli involtini primavera… La mia è totalmente vegetariana.. Grazie ai consigli della mia amica Valeria sono riuscita a prepararli con molta soddisfazione!! Non li avevo mai assaggiati… Ma sono un’antipasto Cinese molto sfizioso! 😉 

involtini primavera dolcestefania

  • 30 fogli di pasta fillo
  • 5 carote
  • 1 cipollotto
  • 1 costa di sedano
  • 1 cavolo verza di media grandezza
  • 5 cucchiai di salsa di soia
  • 6 cucchiai di olio evo
  • 500 ml di olio di semi di mais

Lavare il sedano, togliere i filamenti e tagliarlo a listarelle. Sbucciare le carote e tagliarle a listarelle. Pulire il cipollotto, lavarlo e tagliarlo a fettine non molto spesse. Lavare il cavolo verza e tagliarlo a listarelle. Mettere l’olio in un wok e versarvi tutte le verdure. Coprire col coperchio e lasciare cuocere per 5 minuti, mescolando ogni tanto. Versare la salsa di soia e lasciare insaporire le verdure per 1 minuto. Spegnere il fuoco e mettere le verdure a scolare (devono rimanere croccanti). Lasciarle intiepidire e poi mettere un cucchiaio di ripieno nella metà bassa di ogni foglio (io su suggerimento di Valeria ho usato 2 fogli di pasta fillo per ciascun involtino e li ho uniti spennellandoli con dell’acqua). Coprire con la pasta il ripieno e ripiegare in seguito i lati destro e sinistro verso il centro e arrotolare dal basso verso l’alto. Sigillare bene l’involtino con un pennellino intinto nell’acqua. Scaldare l’olio di semi nel wok e friggere gli involtini primavera pochi alla volta. Scolarli su carta assorbente e servirli ben caldi accompagnati da salsa di soia o salsa agrodolce.

FuSiLLi aL ToNNo e PaNNa aL SaLMoNe

Questa è una ricetta della mia amica Cinzia… La più gettonata nel nostro periodo universitario perchè è veloce e altrettanto gustosa!! Ideale quando non si ha molto tempo per stare ai fornelli.. Grazie amica per questa fantastica ricetta! 😉 pasta con tonno e panna al salmone

  • 500 g di fusilli corti
  • 200 ml di panna da cucina al salmone
  • 320 g di tonno sott’olio o al naturale (4 scatolette)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Sale
  • Olio evo
  • Pepe nero
  • 1 cipolla bianca

Cuocere la pasta in acqua bollente salata. Nel frattempo mettere dell’olio evo in una padella con la cipolla tagliata finemente e 3 cucchiai d’acqua. Lasciare appassire la cipolla per qualche minuto, poi aggiungervi il tonno sgocciolato, un pizzico di pepe nero e mescolare per far insaporire. Infine aggiungervi la panna da cucina e il prezzemolo tritato al coltello e spegnere il fuoco. Scolare i fusilli e mantecarli con il condimento. Servire subito.

CRePeS aLLa NuTeLLa

Le crepes alla nutella sono sempre un’irresistibile tentazione di golosità e dolcezza… Ideali sempre… e per tutti… 😀crepes con  nutella dolcestefania

Per le crepes:

  • 2 uova
  • 2 bicchieri di latte
  • 14 cucchiai di farina
  • 1 pizzico di sale

Per farcire:

  • Nutella q.b.
  • Panna montata q.b.

Preparare le crepes sbattendo le uova con un pizzico di sale. Aggiungere poi il latte e la farina. Scaldare a fiamma vivace una padella e versarvi l’impasto poco alla volta e inclinando e ruotando la padella, oppure utilizzando l’apposito strumento distribuite l’impasto su tutta la superficie. Dorare la crepe per un minuto sul fuoco, poi girarla e fare la stessa cosa sull’altro lato; porre la crepe  su di un piatto, spalmarla con un cucchiaio di Nutella, piegarla a metà su se stessa e poi ancora a metà, formando così una sorta di ventaglio. Cospargete la crepe di zucchero al velo, panna montata e servirla.

PaSTa e SiMMeNTHaL

Questa ricetta l’ho rubata alla mia nonnina.. 😀 E l’ho pappata molte volte durante il mio periodo universitario… Anche preparata dal mio fidanzato!Pasta e simmenthal dolcestefania

  • 400 g di fusilli corti
  • 1 cipolla rossa
  • 210 g di carne simmenthal ( 3 scatolette )
  • Sale
  • Olio evo
  • 1 noce di burro
  • Pepe nero

Mondare una cipolla e tagliarla molto sottilmente. Metterla in una padella con un cucchiaio di olio evo e il burro. Lasciarla appassire a fuoco dolce per circa 4 minuti. Aggiungerci poi la carne simmenthal e il pepe nero. Coprire col coperchio e lasciare cuocere per 5 minuti. Nel frattempo cuocere la pasta in acqua bollente salata. Scolarla e mantecarla in padella.

CRoSToNi aPPeTiToSi

Facili facili…e buoni buoni buoni.. 😛 parola di dolcestefania!!!

crostoni appetitosi dolcestefania

  • 8 fettine di pane casereccio
  • 100 g di stracchino
  • 300 g di salsiccia bianca
  • Rosmarino
  • Pepe nero

Mescolare lo stracchino in una ciotola con la salsiccia sbriciolata, privata del suo budello. Mescolare per bene fino a rendere il tutto omogeneo. Distribuire questo composto sulle fettine di pane e completare con un pizzico di pepe nero e qualche ago di rosmarino su ogni fettina di pane. Infornare a 220 gradi per 18 minuti nella parte superiore del forno preriscaldato e per 3 minuti nella parte inferiore. Servire ben caldi.

QuiCHe oRToLaNa

  • 1 disco di pasta sfoglia
  • 1 zucchina
  • 3 pomodori
  • 1 melanzana viola
  • 1 peperone
  • Sale
  • Olio evo
  • 4 foglie di basilico
  • 100 g di provola affumicata

Lavare la zucchina, la melanzana e il peperone. Eliminarne le estremità e tagliarli a cubetti. Versarli in una padella con un filo di olio evo, il sale e un po’ d’acqua. Lasciare cuocere per 10 minuti circa mescolando di tanto in tanto. Se occorre aggiungere un altro poco d’acqua. A cottura ultimata aggiungere il basilico e mescolare per fare insaporire il tutto. Lasciare raffreddare, togliere il basilico e aggiungere la provola tagliata a cubetti. Srotolare la pasta sfoglia, adagiarla con la sua stessa carta forno in una tortiera, bucherellarla con una forchetta e versare il ripieno. Infornare a 190 gradi, in forno preriscaldato, per 25 minuti. Lasciare intiepidire e servire.

BRuSCHeTTe FiLaNTi ai WuRSTeL

  • ½ pacco di pane in cassetta
  • 100 g di provola affumicata
  • 2 wurstel piccoli

Eliminare i bordi del pane in cassetta con il coltello oppure utilizzare delle formine tagliabiscotti. Tagliare la provola e i wurstel a piccoli cubetti. Riunirli insieme e disporre sul pane in cassetta. Adagiare su una teglia ricoperta di carta forno e infornare a 200 gradi per 8 minuti.

ToRTiNo Di PaTaTe CoN FuNGHi PoRCiNi

È una ricetta che preparo sempre per le mie colleghe dell’università… lo preparo  anche con i würstel o il prosciutto cotto/crudo o con il tonno… È un piatto super quotato… 😆

  • 1 kg e 300 g di patate
  • 200 g di funghi porcini surgelati
  • 250 g di scamorza
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 1 spicchio d’aglio
  • ½ dado ai funghi porcini
  • Sale
  • Olio evo

Fare scongelare i funghi porcini, lavarli e metterli in una padella con olio evo, aglio, ½ dado e una tazzina d’acqua. Lasciarli cuocere a fiamma moderata per 15/20 minuti. Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a fette sottili. Sbollentarle per 8 minuti in acqua bollente salata. Scolarle e lasciarle intiepidire. Mettere un filo d’olio sul fondo di una teglia, mettere uno strato di patate e metà della scamorza tagliata a cubetti e dei funghi porcini. Coprire con un altro strato di patate, mettere l’altra metà di scamorza e funghi porcini e ultimare con le patate. Irrorare con un filo d’olio evo, distribuire il parmigiano, il pangrattato e il pepe nero. Infornare a 190 gradi per 30 minuti. Servire tiepido.

SFoGLie CoN PeSCHe e aMaReTTi

  • 1 pasta sfoglia rotonda
  • 4 pesche sciroppate
  • 40 g di amaretti
  • Zucchero a velo

Srotolare la pasta sfoglia. Tagliare le pesche in tante fettine di medio spessore. Con i tagliabiscotti, ricavare dalla pasta 21 formine. Metterli in una teglia ricoperta con carta forno, bucherellarli con la forchetta e disporre su ciascuno una fettina di pesca. Farcire con gli amaretti tritati e cuocere in forno già caldo per 12 minuti a 200 gradi. Lasciare intiepidire e spolverare con zucchero a velo.

GRiSSiNi Di PaSTa SFoGLia

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 uovo
  • Pasta di acciughe q.b.
  • 50 g di parmigiano grattugiato

Srotolare la pasta sfoglia. Sbattere un uovo e spennellarlo sulla metà. Cospargere questa metà con il parmigiano e la pasta di acciughe e ricoprire con l’altra parte di sfoglia. Appiattire con il matterello per far aderire bene il ripieno. Tagliare tante strisce di circa 2 cm di larghezza e arrotolarle su se stesse. Disporle su una teglia rivestita con carta forno, spennellarle con l’uovo sbattuto rimasto e infornare a 200 gradi per 15 minuti.

MoZZaReLLa iN CaRRoZZa

  • 24 fette di pancarré
  • 12 fette di mozzarella
  • 3 uova
  • 1 etto e ½ di prosciutto cotto
  • 400 g di pangrattato
  • 300 ml di latte
  • 700 ml di olio di semi di arachide

Affettare la mozzarella. Distribuire su metà fette di pancarré una piccola fettina di prosciutto cotto e una fetta di mozzarella e coprire con le altre 12 fette. Passarle prima nel latte, poi nelle uova precedentemente sbattute, e infine nel pangrattato. Friggerle nell’olio molto caldo, finché saranno dorate in modo uniforme. Scolarli e far assorbire l’olio su carta assorbente. Servire ben caldi.

HoT DoG

Io li adoro…..devo dire che quando li preparo hanno sempre un grande successo…. tagliati a metà e farciti con mayonnaise o ketchup o senape sono un vera bomba….ma anche mangiati da soli sono buonissimi…

  • 500 g di farina
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 250 ml di acqua tiepida
  • Sale
  • 12 wurstel piccoli

Disporre la farina a fontana. Al centro sciogliere il lievito con l’acqua tiepida. Iniziare a impastare e aggiungere il sale. Formare un panetto morbido e liscio e suddividerlo in 12 palline. Lasciare lievitare per circa un’ora e mezza. Appiattire ogni pallina con le mani, lasciandola di uno spessore grossolano, e disporre al centro il wurstel. Sigillare per bene pressando l’impasto con le mani per attaccarlo al wurstel. Disporre su una teglia, precedentemente spolverata con un po’ di farina, e infornare a 200 gradi per circa 20 minuti.

PiZZeTTe Di PaNCaRRé

Avete voglia di pizza???? Ecco un’idea veloce e altrettanto buona per soddisfare il vostro palato….

  • 1 confezione di pancarré
  • Salsa di pomodoro (circa300 g)
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di olio evo
  • Olive verdi denocciolate
  • 200 g di scamorza

Versare la salsa di pomodoro in una pentola con il sale e l’olio e far  cuocere per circa 10 minuti. Rifilare i bordi del pancarré. Disporli su una teglia rivestita con carta forno e dorarli in forno a 200 gradi per circa 5 minuti. Estrarli dal forno e distribuire su ognuno una cucchiaiata di salsa di pomodoro, cubetti di scamorza e un’oliva denocciolata. Rimettere in forno a 220 gradi per altri 5 minuti finchè la scamorza sarà filante. Servire ben calde.

PiaDiNe

  • 400 g di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 250 ml di latte

Per farcire:

  • 40 g di rucola
  • 250 g di prosciutto crudo
  • 3 o 4 pomodori

Mescolare la farina con il sale e il lievito pizzaiolo. Unire l’olio e un po’ alla volta il latte, amalgamando il tutto con l’aiuto di una forchetta. Lavorare velocemente l’impasto con le mani e dividerlo in 10 parti uguali. Farle riposare per 15/20 minuti. Stenderle con un matterello in un disco sottile del diametro di26 cmcirca. In una padella antiaderente ben calda cuocere le piadine su ciascun lato a fuoco medio per 1/2 minuti. Toglierle dalla padella e farcirle. Vanno servite ben calde.

GLi aMaReTTi Di CiNZia

Questa ricetta per fare gli amaretti buonissimi mi è stata regalata dalla mia amica Cinzia. Ormai li preparo sempre con tanto amore perchè sono i dolci preferiti dei miei suoceri..

amaretti dolcestefania

 

  • 1  kg di mandorle scure
  • 10 albumi
  • 300 g di zucchero
  • 3 fialette di aroma mandorla
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b.

Tritare le mandorle a farina. Montare gli albumi a neve e aggiungere lo zucchero continuando a montare. Unire agli albumi le mandorle tritate, le fiale, il lievito. L’impasto risulterà molto appiccicoso. Con questo impasto formare delle palline di piccole dimensioni. Rotolarle nello zucchero a velo. Disporle distanziate fra loro su una teglia rivestita con carta forno. Infornare a 140 gradi per 15 minuti circa.

SeGuiMi Su iNSTaGRaM

Non sono state trovate immagini Instagram.

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Noi Facciamo Tutto In Casa

Ricette di casa nostra, tradizionali e innovative

semplicemente homemade

Your Home Decor Gifts

capelli che passione

La bellezza è come una ricca gemma, per la quale la migliore montatura è la più semplice. Francesco Bacone

Giusy in cucina

Tante Ricette - tanto buon cibo - tante curiosità e informazioni

sweetalisea

•AMARE VUOL DIRE CHE CI ANDAVA PIU' ZUCCHERO•

Vivere in Forma

Per vivere una vita sana dobbiamo imparare ad amare noi stessi!

La Pentolina Rosa

Scatti in Cucina con Ricetta

le due cucine

I buoni sapori di una volta

NON METTERMI PRESSIONE

Cosmesi senza trucchi!

Il sabato mattina

...storia di un libro che verrà!

Chocolate Spoon

Bilingual blog: food recipes in English and Italian

La cucina delle meraviglie

Un blog, qualche idea, colori, sorrisi e cibo buono.