BaCi Di DaMa aLLe NoCCioLe

Questi dolcetti sono semplicemente deliziosi. Fragranti, profumati, golosi..Credetemi che sono molto veloci da preparare e vi faranno fare un figurone!

  • 100 g di zucchero
  • 100 g di nocciole tostate
  • 300 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 2 bustine di vanillina
  • nutella q.b

Mettere nel boccale di un mixer le nocciole tostate, lo zucchero e la vanillina. Tritare fino a renderli farinosi. A questo punto aggiungere la farina ed il burro e impastare velocemente il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido. Con l’impasto ottenuto formare delle palline  e disporle su una teglia rivestita di carta da forno. Infornare a 180 gradi per circa 15 minuti in forno preriscaldato. Lasciarli raffreddare completamente e unire le palline a due a due spalmando uno strato di nutella per formare i baci di dama. Ne verranno circa 35.

PubblicitĂ 

TReCCia BRioCHe aLLa NuTeLLa

Ottima per la colazione… Bella morbida e golosa… vi assicuro che piace sia ai grandi che ai bambini!

treccia brioche alla nutella dolcestefania

  • 350 g di farina manitoba
  • 300 g di farina “00”
  • 250 ml di latte intero
  • 3 uova
  • 120 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di burro
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • nutella q.b

Sciogliere il lievito nel latte tiepido.  Versarli in una ciotola e aggiungervi lo zucchero, la vanillina, il pizzico di sale, le uova e il burro. Mescolare il tutto e versarvi le due farine. Iniziare a impastare il tutto con le mani per almeno 10 minuti fino a ottenere un impasto morbido e liscio. Se occorre aggiungere altra farina. Lasciare lievitare l’impasto nella stessa ciotola fino al raddoppio del volume, circa 2 ore. Spianare l’impasto con l’aiuto di un matterello in una sfoglia non molto sottile e spalmarvi un generoso strato di nutella. Arrotolare la sfoglia su se stessa fino a formare un rotolo e adagiarlo su carta da forno. Dividere il rotolo a metĂ  nel senso della lunghezza e intrecciare le duè metĂ  tra di loro. Adagiare la treccia cosĂŹ ottenuta con la stessa carta da forno in uno stampo da plumcake. Lasciarla lievitare per altri 50 minuti. Infornare a 200 gradi per circa 35 minuti nella parte media del forno preriscaldato.

treccia brioche alla nutella dolcestefania.

CRoSTaTa aLLa NuTeLLa Di aNNa

Questa ricetta mi è stata data da mia zia Anna e la crostata in foto è stata fatta da lei.. Io l’ho semplicemente mangiata insieme a tutta la famiglia durante un pranzo domenicale! ❤

crostata-alla-nutella-di-anna-dolcestefania

  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 300 g di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • nutella q.b

Sbattere l’uovo, il tuorlo, lo zucchero e la vanillina. Aggiungere poi il burro e la farina e iniziare a impastare il tutto con le mani. bisogna ottenere un panetto liscio e morbido. Stendere 2/3 della frolla su un foglio di carta da forno della stessa dimensione della tortiera (circa 28 cm). Adagiarla con tutta la carta da forno nella tortiera e versarvi la nutella. Stendere l’altra parte della frolla, ritagliarla a strisce e sistemarle sulla frolla farcita. Infornare a 180 gradi per circa 20 minuti in forno preriscaldato. Lasciare raffreddare e adagiare su un piatto da portata. A piacere spolverare con zucchero a velo.

DaNuBio DoLCe

 

danubio dolce dolcestefania

  • 200 g di latte
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • 50 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 500 g di farina manitoba
  • 50 g di burro a pezzi
  • 1 pizzico di sale
  • nutella q.b

Sciogliere il lievito nel latte tiepido. Mettere la farina in una ciotola e creare un buco al centro. Inserirvi le uova, lo zucchero, il sale e il latte e lievito sciolto. Iniziare ad amalgamare il tutto e aggiungere il burro a pezzi. Impastare il tutto con le mani fino a ottenere un impasto morbido e liscio. Lasciare lievitare nella stessa ciotola coperta di carta pellicola per circa 1 ora.Dividere l’impasto in 22 parti uguali. Prendere ciascun pezzetto, formare una pallina e allargarla con le mani; riempirla al centro con un cucchiaino di nutella e richiudere bene dando una forma arrotondata. Foderare uno stampo di 30 cm di diametro con della carta da forno e sistemare al centro la prima pallina, procedendo progressivamente con le altre, tenendole distanziate in modo che abbiano lo spazio di lievitare. Spennellare con il latte e lasciare lievitare per 1 ora. Infornare a 200 gradi per circa 30 minuti, in forno preriscaldato

Le RiCeTTe Di ViRNa: ToRTa SoFFiCe aLLa NuTeLLa


sofficissima e buonissima!!le ricette di Virna Torta soffice alla nutella in dolcestefania

  • 4 uova
  • 200 g di zucchero
  • mezzo bicchiere di olio di semi (circa 90 ml)
  • mezzo bicchiere di latte
  • aroma vaniglia
  • 200 g di farina “00
  • 1 bustina di lievito x dolci
  • un pizzico di sale

Montate le uova con lo zucchero, l’aroma e il sale, poi a filo l’olio di semi e il latte, ed infine la farina col lievito.
Adagiare metĂ  impasto sullo stampo imburrato ed infarinato, in forno statico per 15 minuti, sfornate e spalmate la Nutella, versare sopra l’altra metĂ  d’impasto, e di nuovo in forno per altri 20 minuti. Forno a 160 °C
Decorare a piacere
N.B. si può fare in qualsiasi forma..

oCCHi Di Bue aLLa NuTeLLa

Questi deliziosi biscotti prendono il nome dalla loro forma, che ricorda quella dell’uovo cotto “all’occhio di bue”: infatti, nella versione originale sono realizzati sovrapponendo due biscotti rotondi, uno dei quali forato al centro. Li ho realizzati con una nuova ricetta di frolla che ha la fecola di patate e solo un uovo… Mi è piaciuta moltissimo.. Credo sia ideale per fare questi biscotti occhi di bue!

occhi di bue alla nutella dolcestefania

  • 700 g di farina
  • 300 g di fecola di patate
  • 250 g di zucchero a velo
  • 500 g di burro
  • 1 uovo
  • 3 bustine di vanillina
  • Nutella q.b

Versare in una ciotola la farina, la fecola, la vanillina e creare un buco al centro. Mettervi l’uovo, lo zucchero e il burro. Iniziare a impastare il tutto e se occorre aggiungere altra farina. Bisogna ottenere un panetto morbido e liscio. Avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigorifero per 1 ora. Stenderlo poi su una spianatoia allo spessore di circa ½ cm e ricavare tanti dischi con una formina taglia biscotti. Su metà dischetti creare un foro centrale con una formina più piccola o con il tappo di una bottiglia. Disporli su una teglia rivestita di carta forno e infornare a 200 gradi per 10 minuti, in forno preriscaldato. Estrarre dal forno e spalmare un po’ di nutella sui dischi interi e adagiarvi sopra i dischetti forati per formare il biscottino.

Le RiCeTTe Di ViRNa: GiReLLe

le ricette di Virna girelle dolcestefania

  • 3 uova grandi
  • 130 g di zucchero
  • 125 g di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 200 g di nutella
  • 50 g di cioccolato fondente

Mettere uova e zucchero in una ciotola. Lavorare con l’impastatrice o con le fruste elettriche per una decina di minuti fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere poco alla volta la farina setacciata e la vanillina.  Incorporare delicatamente con un cucchiaio di legno o una spatola, con un movimento dal basso verso l’alto. Dividere l’impasto in due metà uguali (io di solito peso tutto l’impasto e poi divido a metà). In una metà aggiungere il cacao setacciato e incorporarlo delicatamente. Su una teglia rivestita di carta da forno, stendere lo strato al cioccolato. Io ho ottenuto un rettangolo di circa 25×30 cm. Non è importante la grandezza, piuttosto bisogna ottenere un’altezza di 2 o 3 mm. Cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per circa 5 minuti. Per capire se è possibile togliere la teglia dal forno, controllare la superficie del dolce.  Deve essere diventata opaca e non piu’ lucida. Togliere dal forno e stendere l’altro strato di impasto, sempre dello stesso spessore. Cuocere altri dieci minuti circa (non deve colorarsi troppo, altrimenti si secca!).  Togliere dal forno e trasferirla su un foglio di carta da forno bagnato, con la parte al cioccolato a contatto con la carta. Spalmare di nutella e chiudete le vostre girelle. Fare intiepidire e mettere in frigo per circa un’ora (magari chiudete in un contenitore ermetico per non far seccare l’impasto!).. La nutella deve essersi indurita, quindi fare la prova: dopo un’ora, tagliare una fetta e vedere se la nutella lascia strisce. Se sì, vuol dire che non è ancora abbastanza fredda, quindi rimettere tutto in frigo. Quando sarà tutto ben freddo, tagliare le girelle di uno spessore di circa 2-3 cm. Fondere il cioccolato a bagnomaria e bagnarvi un lato delle girelle. Capovolgerle in modo da lasciare il cioccolato verso l’alto e lasciarle indurire.  Si conservano, se chiuse bene, anche 3-4 giorni.

Le RiCeTTe Di FuLVia: DaNuBio aLLa NuTeLLa

le ricette di fulvia danubio alla nutella dolcestefania

  • 300 g di farina 00
  • 300 g di farina manitoba
  • 250 ml di latte
  • 1 uovo
  • 80 g di zucchero
  • 50 ml di olio (preferibilmente evo o di semi)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 panetto di lievito di birra (25 g)
  • 1 tuorlo e un pò di latte per spennellare
  • nutella q.b

Prendere un recipiente largo e inserire metà della farina, lo zucchero, l’olio, il latte, l’uovo e il lievito sciolto nel latte appena tiepido. Aggiungere il sale e la restante farina in modo graduale e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza sodo. Mettere in un luogo riparato e coprire con un panno facendo lievitare fino al raddoppio. Dopo un’ora circa prendere l’impasto e formare tante pagnottelle di 70/75 g circa l’una, allargarle con le mani, inserire la nutella precedentemente messa nel congelatore per 15 minuti (un cucchiaino scarso altrimenti uscirà fuori in cottura) e chiudere a mò di sacchetto.Mettere le pagnottelle ripiene in una teglia da forno ricoperta con carta forno e ben distanziate tra di loro. Far lievitare per altri venti minuti. Trascorso il tempo indicato spennellare le pagnottelle con il tuorlo e il latte sbattuti e mettere in forno preriscaldato ad una temperatura di 180° per 30 minuti forno ventilato.

BaTTiCuoRi aLLa NuTeLLa

Un Modo dolcissimo per stupire la vostra dolce metĂ  al prossimo San Valentino?? Naturalmente con qualcosa di zuccheroso preparato con le vostre mani… Dei deliziosi cuoricini di frolla al cioccolato farciti alla nutella.. Stragolosi per la cena piĂš romantica dell’anno! Io li ho preparati al mio amore! ❤

batticuori alla nutella dolcestefania

  • 2 uova
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 260 g di farina
  • 50 g di cacao amaro
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • nutella q.b

Sbattere burro e zucchero in una ciotola fino a rendere il tutto cremoso. aggiungere poi le uova, la vanillina, la farina, il lievito e il cacao. impastare fino a ottenere un panetto morbido. Stendere l’impasto su una spianatoia infarinata allo spessore di circa mezzo centimetro. Con la formina tagliabiscotti a forma di cuore ricavare tanti cuoricini fino a esaurimento dell’impasto. disporre i cuori di frolla su una lastra da forno rivestita di carta da forno e cuocere a 180 gradi per 10-15 minuti, in forno preriscaldato. Lasciarli intiepidire e spalmare sulla metĂ  di essi un cucchiaino di nutella. Accoppiare su ciascuno la metĂ  dei cuori e fare rassodare.

SBRiCioLaTa aLLa NuTeLLa

La sbriciolata alla nutella è una variante della classica torta sbisolona.. è un dolce molto goloso e sicuramente… accontenta grandi e piccoli!

sbriciolata alla nutella dolcestefania (1)

  • 400 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  • ½ bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 400 g di nutella

Versare in una ciotola la farina, la vanillina, il lievito, lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungere poi le uova leggermente sbattute e il burro a pezzettini. Sbriciolare il tutto con le mani, non impastare per ottenere la classica frolla, ma strofinare l’impasto tra le mani. Foderare una tortiera con carta da forno e mettervi metà della sbriciolata. Spalmarvi la nutella in maniera uniforme e poi coprire con la restante sbriciolata. Infornare a 180 gradi per 30 minuti circa. Lasciare raffreddare e sformare.

CHiaCCHieRe CoN La NuTeLLa

Se vi avanza l’impasto lievitato per far la pizza… Provate a fare queste chiacchiere con la nutella… Sono diverse dal solito… Molto sfiziose… Parola di Dolcestefania! 😛chiacchiere con la nutella dolcestefania

  • 800 g di farina “00”
  • 200 g di farina manitoba
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 500 ml di acqua tiepida
  • Sale q.b
  • 500 ml di olio di semi di mais
  • Nutella q.b
  • Zucchero a velo q.b

Disporre le farine e il sale, miscelati tra loro, a fontana su una spianatoia e sbriciolarvi il lievito di birra al centro. Versarvi l’acqua tiepida e iniziare a impastare fino a ottenere un impasto morbido e liscio. Dividerlo in 10 parti, modellarle e  lasciarle lievitare sulla spianatoia infarinata per circa 2 ore. A questo punto appiattirle con l’aiuto di un matterello in una sfoglia non molto sottile, ritagliare delle forme irregolari con una rotella dentellata e lasciare lievitare nuovamente per mezz’oretta circa. Friggere le chiacchiere poche alla volta nell’olio di semi caldo. Scolarle su carta assorbente e servirle con nutella e zucchero a velo.

ToRCiGLioNI FRiTTi aLLa CReMa

Se dovessi paragonarmi a un dolce…. Sarei sicuramente un torciglione fritto alla crema!!! una bomba calorica eccezionale veramente!!! 😉 Era da tempo che desideravo farli… e finalmente ci sono riuscita!torciglioni fritti alla crema dolcestefania

Per i torciglioni:

  • 800 g di farina manitoba
  • 350 ml di latte
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 2 uova+2 tuorli
  • 80 g di zucchero + 50 g per spolverarli
  • 200 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 600 ml di olio di semi di mais

Per la crema:

  • 500 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di farina
  • 200 ml di panna montata
  • La scorza di 1 limone

Per la variante alla nutella: aggiungere 2 cucchiai di nutella alla crema

Preparare la crema pasticcera. Mettere il latte a scaldare in un pentolino con la scorza tagliata a fette del limone. In una ciotola sbattere i tuorli con zucchero e farina. Quando il latte sarà caldo, eliminare le scorze del limone e versarlo a filo sul composto di tuorli. Mescolare per bene e rimettere il tutto sul fuoco. Cuocere finchè la crema si sarà addensata e mescolare continuamente per evitare che si formino grumi. Versare la crema in una ciotola coperta con carta pellicola e lasciarla raffreddare almeno per 4-5 ore. Una volta fredda aggiungerci la panna ,montata e mescolare per bene dal basso verso l’alto. Nel frattempo preparare i torciglioni. Mettere il latte e il burro in un pentolino e farli intiepidire. Sciogliervi il lievito di birra e mescolare. Versare nel boccale della planetaria insieme allo zucchero e alle uova. Far sbattere per bene e poi aggiungere la scorza grattugiata del limone, la farina poca alla volta e il pizzico di sale. Far lavorare la planetaria fino a che si formerà un impasto ben incordato e omogeneo. (ovviamente tutto questo è possibile anche farlo a mano!!). lasciarlo lievitare nella ciotola coperta con carta pellicola fino al raddoppio del volume (circa 2 ore). A questo punto spianare l’impasto sulla spianatoia e dargli una forma rettangolare, spessa almeno 1 cm. Lasciare rilievi tare per altri 30 minuti e tagliare circa 20 strisce, larghe circa 2cm e lunghe circa 30 cm. Avvolgere ciascuna striscia sui tubi per cannoli e pressare un po’ con le mani per far aderire. Friggere i torciglioni pochi alla volta in olio caldo. Scolarli su carta assorbente e rotolarli nello zucchero semolato. Inserire la crema ben fredda nella sac a poche e farcire i torciglioni.

torciglioni fritti alla crema dolcestefania.

ToRTa Di RoSe aLLa NuTeLLa

Preparo spesso la torta di rose classica… Ma questa alla nutella l’ho fatta per la prima volta… E devo dire che è golosissima… Ogni rosa è una coccola golosa!!!torta di rose alla nutella dolcestefania

  • 350 g di farina manitoba
  • 150 g di farina “00”
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • 150 ml di latte tiepido
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 80 g di burro
  • 450 g di nutella

Miscelare le farine con lo zucchero, la vanillina e il pizzico di sale e creare una fontana sulla spianatoia. Versarvi al centro le uova e il latte e il burro tiepidi in cui sarà stato fatto sciogliere il lievito. Impastare il tutto fino a ottenere un panetto morbido, liscio ed elastico. Lavorarlo sulla spianatoia per almeno 10 minuti. Metterlo in una ciotola, coprire con carta pellicola e lasciarlo a lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio del volume (circa 2ore). A questo punto riprendere l’impasto e stenderlo sulla spianatoia in una sfoglia di circa 35x50cm. Spalmare la nutella sulla sfoglia e arrotolarla partendo dal lato più lungo. Ottenuto il rotolo tagliarlo in circa 13 pezzi e disporli in una teglia di 26 cm di diametro, foderata con carta da forno.  Lasciare lievitare la torta di rose farcita alla nutella per altri 50 minuti. Infornare a 180 gradi per 30 minuti. Sformarla e lasciarla intiepidire.

GriSBĂŹ aLLa NuTeLLa

Questi  biscotti sono davvero troppo buoni!!! Non ci si stanca mai a mangiarli… 😀grisbĂŹ alla nutella dolcestefania

  • 300 g di farina
  • 1 uovo intero + 2 tuorli
  • 120 g di burro
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • Nutella q.b

Sbattere con un cucchiaio di legno le uova e lo zucchero. Poi aggiungere il burro, la farina e il lievito e impastare il tutto con le mani fino a ottenere un panetto morbido e liscio. Stendere l’impasto su una spianatoia infarinata e ricavare con un taglia biscotti, dei dischi di 5-6 cm di diametro. Distribuire sulla metà dei dischi un cucchiaino di nutella e utilizzare gli altri per coprire. Sigillare per bene i bordi dei due dischi per evitare che durante la cottura la nutella fuoriesca. Si otterranno circa 20-22 biscottini grisbì. Disporli su una lastra da forno rivestita di carta da forno, distanziati tra loro. Infornarli a 190 gradi per circa 15 minuti, in forno preriscaldato.

CuoRe D’aMoRe

Come ben si intuisce….. L’ho preparata alla mia dolce metĂ  per il suo compleanno…. un cuore d’ammmmoreeee con panna e nutella!!  ❤ ❤torta-cuore-d'amore-dolcestefania-1

Per la base a cuore:

  • 125 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • ½ bicchiere di latte di mandorla
  • 50 g di cacao
  • 1 bustina di vanillina
  • ½ bustina di lievito
  • 100 g di farina

Per la farcia:

  • Nutella q.b.
  • 100 ml di panna montata

Per la decorazione:

  • 100 ml di panna montata
  • Cuoricini di zucchero rossi
  • 200 g di cioccolato fondente

Sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere poi il burro, la vanillina,il latte di mandorla e il cacao. Continuare a sbattere e infine aggiungere farina e lievito. Mescolare per ottenere un composto fluido e omogeneo. Versarlo in una tortiera a forma di cuore, precedentemente imburrata e infarinata. Infornare a 180 gradi per 20 minuti, in forno preriscaldato. Lasciare raffreddare la torta a cuore e dividerla a metà. Farcire la base con nutella e metà della panna montata. Coprire con la parte superiore e metterla in frigorifero per mezz’oretta. Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Togliere la torta dal frigorifero e versare sulla superficie della torta il cioccolato fuso. Spalmarlo con una spatola e passarci sopra i rebbi di una forchetta. Decorare con ciuffi di panna montata e cuoricini di zucchero. Mettere di nuovo in frigorifero.

CRePeS aLLa NuTeLLa

Le crepes alla nutella sono sempre un’irresistibile tentazione di golositĂ  e dolcezza… Ideali sempre… e per tutti… 😀crepes con  nutella dolcestefania

Per le crepes:

  • 2 uova
  • 2 bicchieri di latte
  • 14 cucchiai di farina
  • 1 pizzico di sale

Per farcire:

  • Nutella q.b.
  • Panna montata q.b.

Preparare le crepes sbattendo le uova con un pizzico di sale. Aggiungere poi il latte e la farina. Scaldare a fiamma vivace una padella e versarvi l’impasto poco alla volta e inclinando e ruotando la padella, oppure utilizzando l’apposito strumento distribuite l’impasto su tutta la superficie. Dorare la crepe per un minuto sul fuoco, poi girarla e fare la stessa cosa sull’altro lato; porre la crepe  su di un piatto, spalmarla con un cucchiaio di Nutella, piegarla a metĂ  su se stessa e poi ancora a metĂ , formando cosĂŹ una sorta di ventaglio. Cospargete la crepe di zucchero al velo, panna montata e servirla.

CuPCaKe BRuCo

e… anche questi simpatici cupcake li ho preparati per il primo compleanno del mio cuginetto Nicola.. 🙂cupcake bruco dolcestefania

Per i cupcake:

  • 250 g di farina
  • 90 g di burro
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 130 g di zucchero
  • 80 g di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 cucchiai di cacao amaro

Per la decorazione:

  • 100 ml di panna giĂ  zuccherata
  • Smarties q.b.
  • 1 rotella di liquirizia
  • Qualche goccia di colorante alimentare verde

 

Sbattere con una frusta le uova con lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungere poi la vanillina, il burro, lo yogurt, la farina, il cacao e il lievito. Sbattere per bene fino a ottenere un composto fluido e omogeneo. Distribuirlo in 12 pirottini di carta appositamente alloggiati nello stampo da muffin e infornare a 180 gradi per 18 minuti. Lasciarli raffreddare. Pareggiare la superficie con un coltello, per renderla piatta. Con l’aiuto di un coltellino, creare una piccola cavità al centro e mettervi un cucchiaino di nutella. Montare la panna, e colorarla con il colorante alimentare verde. Spalmare la panna montata e colorata su ciascun cupcake e livellarla con una spatola. Srotolare la rotella di liquirizia e tagliarla a pezzettini piccoli. Per disegnare il bruco, allineare al centro del cupcake gli smarties, alternando i colori e inserendoli in verticale e ben accostati perché restino fissati e diritti. Per la faccina disegnare con il pennarello alimentare 2 piccoli cerchietti per gli occhi e una mezzaluna per la bocca. Far aderire alla sommità della faccina con poca panna due pezzettini di liquirizia. Inserire con delicatezza la faccina davanti al corpo del bruco.

PaNCaKeS CoN NuTeLLa, BaNaNe e PaNNa

Il pancake è un dolce tradizionale per la prima colazione nell’America settentrionale e, con altre varianti, in altre parti del mondo. La mia versione è un pò…tanto… calorica!!! ma troppo golosa!!! 😉
pancake con nutella, banane e panna montata dolcestefania

  • 25 g di burro
  • 125 g di farina
  • 200 ml di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di lievito
  • Nutella q.b.
  • 2 banane
  • Panna montata q.b.
  • 70 g di cioccolato fondente

Sbattere con una frusta le uova, lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungere poi il latte, la farina e il lievito e continuare a sbattere fino a ottenere una pastella fluida e omogenea. Mettere una noce di burro in una padella e farla sciogliere a fuoco moderato. Versare un mestolo di composto alla volta, e far cuocere da entrambi i lati. Farcire i pancake ben caldi con nutella, fettine di banana e panna montata. Farcirli uno alla volta e metterli a strati, uno sull’altro e completare l’ultimo strato con panna montata, banane e scaglie di cioccolato fondente.

ToRTa aL CioCCoLaTo CoN CReMa aL BaCio

Ho farcito questa torta al cioccolato con una crema al bacio, la cui ricetta mi è stata regalata da Debby M. l’ho provata per la prima volta e sicuramente la rifarò… perchè è molto golosa!! torta al cioccolato con crema al bacio dolcestefania

Per la base:

  • 9 uova
  • 300 g di zucchero
  • 300 g di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 85 g di burro
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 135 g di cacao
  • 1 pizzico di sale

Per la crema al bacio:

  • 1 l di latte
  • 240 g di zucchero
  • 180 g di farina
  • 8 tuorli
  • 8 cucchiai di cacao amaro
  • 100 g di nocciole tritate
  • 4 cucchiai di nutella

Per la bagna:

  • 300 ml di latte
  • 200 ml di acqua
  • 3 cucchiai di rum

Per la decorazione:

  • 200 ml di panna giĂ  zuccherata
  • 150 g di cioccolato fondente a scaglie
  • 100 g di meringhette
  • Ciliegie candite q.b.

Fondere il cioccolato fondente e il burro a bagnomaria e lasciare intiepidire. Sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero per almeno 10 minuti e montare gli albumi a neve con il pizzico di sale. Mescolare insieme e aggiungere il cioccolato e il burro fusi, la farina, il cacao e il lievito. Mescolare il tutto e versare in una tortiera imburrata e infarinata. Infornare a 190 gradi per 30 minuti, in forno preriscaldato. Lasciare raffreddare e capovolgere su un vassoio. Preparare la crema. Versare il latte in una pentola e farlo scaldare. Mescolare i tuorli con lo zucchero e la farina in una ciotola. Versarvi il latte caldo a filo e mescolare. Rimettere il tutto nella pentola e far cuocere fino a che la crema si sarà addensata. Togliere dal fuoco e aggiungervi la nutella. Mescolare per bene e lasciare raffreddare coperta con carta pellicola. Quando sarà fredda aggiungervi le nocciole tritate. Preparare la bagna mescolando tutti i liquidi insieme. Tagliare la torta in 3 strati. Bagnare il primo strato e versare metà della crema. Coprire con il secondo strato, inzuppare ancora e versare la restante crema. Coprire con l’ultimo strato e inzuppare anche quest’ultimo. Mettere la torta in frigorifero a raffreddare per almeno 3 ore. Montare la panna, spalmarne 1/3 sulla torta e mettere quella rimanente in una sac a poche per decorare. Cospargere il centro della torta con cioccolato fondente a scaglie e le ciliegie candite e decorare lateralmente con le meringhette. Mettere in frigorifero.

TRoNCHeTTo aL CaCao

Per la base:

  • 3 uova
  • 3 cucchiai di farina
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 5o g di burro

Per la farcia e la decorazione:

  • 200 g di Nutella
  • 200 ml di panna
  • Cacao amaro q.b
  • Dischetti di cioccolato q.b.

Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungere il burro, la vanillina, il cacao, la farina e il lievito. Montare gli albumi a neve e unirli ai tuorli. Mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto. Foderare una teglia con carta forno. Versare il composto e livellarlo per bene. Infornare a 180 gradi per 8 minuti, in forno preriscaldato. Togliere dal forno e capovolgere su un canovaccio cosparso di zucchero semolato. Arrotolare la base su se stessa e lasciare intiepidire. Srotolare e spalmarvi uno strato di Nutella e qualche cucchiaio di panna montata. Arrotolare nuovamente la base su se stessa. Decorare con la rimanente panna montata, una spolverata di cacao amaro e i dischi di cioccolato ai lati.

PiRaMiDe Di PRoFiTeRoLe

La presentazione piĂš comune di questo dolce avviene disponendo i singoli profiterole in una “montagnetta” chiamata croquembouche. Secondo me fa sempre una grande scena… 😀

  • 250 g di bignè (1 pacco e ½)
  • 500 ml di panna  montata
  • 1 cucchiaio colmo di nutella

Per farcire:

  • 400 ml di panna fresca
  • 400 g di cioccolato fondente
  • 100 ml di panna montata
  • Scaglie di cioccolato fondente

Montare la panna e mescolarvi la nutella. Riempire la sac a poche e farcire i bignè. Mettere in frigorifero. Nel frattempo portare i 400 ml di panna fresca al bollore e sciogliervi il cioccolato fondente. Lasciare raffreddare. Aggiungervi la panna montata (tenendone da parte qualche cucchiaio per la decorazione) e mescolare per bene. Mettere per 10 minuti in frigorifero. Glassare i bignè riempiti all’interno della salsa al cioccolato e disporli a piramide su un piatto da portata. Decorare con le scaglie di cioccolato fondente e i ciuffetti di panna montata. Mettere in frigorifero.

MoRBiDe MeZZeLuNe

Per l’impasto:

  • 3 uova
  • 120 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 75 g di farina
  • 50 g di amido di frumento
  • ½ bustina di lievito
  • 50 g di burro

Per farcire:

  • 200 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di nutella
  • Zucchero a velo

Sbattere schiuma i tuorli con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere 80 g di zucchero, sale, vanillina e sbattere fino a ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima, unendovi lo zucchero rimasto. Metterle sopra ai tuorli sbattuti e setacciarvi sopra la farina mescolata con l’amido di frumento, e per ultimo il lievito. Incorporare delicatamente il tutto, aggiungendo a piccole dosi il burro fuso. Sulla lastra del forno foderata con carta da forno, disegnare dei cerchi del diametro di12 cm e distribuire su ognuno 2 cucchiai d’impasto. Cuocere nella parte media del forno preriscaldato a 200 gradi per 7 minuti. Capovolgere i dischi su un canovaccio cosparso di zucchero, ripiegare subito i cerchi a metà e lasciarli raffreddare. Montare la panna e mescolarvi la nutella. Riempire la sac a poche e farcire le mezzelune. Cospargere con lo zucchero a velo. Mettere in frigorifero.

FaRFaLLe CioCCo PaNNa

Dolci farfalle per il primo compleanno della mia piccola nipotina Anna… 

  • 200 g di farina
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero
  • 130 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 vasetto di yogurt bianco (125 ml)
  • 50 g di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito

Per farcire:

  • 200 ml di panna
  • Nutella q.b.
  • Zucchero a velo

Sbattere con una frusta le uova con lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungervi il burro fuso, lo yogurt, la farina, il cacao e il lievito. Dividere l’impasto cosi ottenuto in 17 pirottini di carta, sistemati nello stampo dei muffin. Infornare a 180 gradi per 20 minuti. Lasciarli raffreddare e dividerli a metà. Dividere la parte superiore in altre 2 metà per fare le ali delle farfalle. Montare la panna e versarla in una sac a poche. Spalmare sulla parte inferiore di ciascuno un po’ di nutella e uno strato di panna. Mettere la parte superiore divisa in maniera tale da formare le ali. Spolverare di zucchero a velo e creare una striscia di panna al centro delle ali. Completare con 2 smarties colorati da appoggiare sulla panna. Mettere in frigorifero.

BaRCHeTTe DoPPio CoLoRe

Per la gioia di grandi e piccini…ecco una simpatica e gustosa idea….

  • 20 barchette di pasta frolla
  • 300 g di ricotta
  • 1 pizzico di cannella
  • 8 cucchiai di zucchero a velo
  • Nutella q.b

Frullare la ricotta a crema e mescolarla con lo zucchero a velo e la cannella. Riempire le barchette per metà con la ricotta e per l’altra metà con la nutella. Mettere in frigorifero e servire ben fredde.

CuoRe…PaNNa e NuTeLLa

Per la base:

  • 2 uova
  • 90 g di farina
  • 90 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • ½ bustina di lievito
  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • 3 cucchiai di latte

Per la farcia:

  • 200 ml di panna da montare
  • Nutella q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Sbattere le uova con lo zucchero, poi aggiungere il burro, la farina, il cacao, il latte e la ½ bustina. Versare l’impasto cosi ottenuto in una teglia ricoperta di carta forno, facoltativamente a forma di cuore. Infornare a 180 gradi per 25 minuti. Lasciarla raffreddare e intanto montare la panna. Quando la torta sarà fredda dividerla in due parti. Spalmare sulla base la nutella e ricoprire con la panna, lasciandone da parte qualche cucchiaio per la decorazione. Ricomporre la torta con l’altro strato, decorare e spolverare con zucchero a velo. Metterla in frigorifero.

SeGuiMi Su iNSTaGRaM

Non sono state trovate immagini Instagram.

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Noi Facciamo Tutto In Casa

Ricette di casa nostra, tradizionali e innovative

semplicemente homemade

Your Home Decor Gifts - cucito creativo,scrapbooking,bomboniere,home decor

capelli che passione

La bellezza è come una ricca gemma, per la quale la migliore montatura è la piÚ semplice. Francesco Bacone

Giusy in cucina

Tante Ricette - tanto buon cibo - tante curiositĂ  e informazioni

sweetalisea

•AMARE VUOL DIRE CHE CI ANDAVA PIU' ZUCCHERO•

Vivere in Forma

Per vivere una vita sana dobbiamo imparare ad amare noi stessi!

La Pentolina Rosa

Scatti in Cucina con Ricetta

le due cucine

I buoni sapori di una volta

NON METTERMI PRESSIONE

Cosmesi senza trucchi!

Il sabato mattina

...storia di un libro che verrĂ !

ChocolateSpoon

Recipes in English and Italian

La cucina delle meraviglie

Un blog, qualche idea, colori, sorrisi e cibo buono.

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )