TReCCe PuGLieSi CoN MaNDoRLe

trecce pugliesi dolcestefania (1)

  • 500 g di farina
  • 100 g di mandorle tritate + 15 mandorle intere
  • 150 g di olio evo
  • 150 g di vino bianco
  • 150 g di zucchero + 30 g per spolverarli
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Versare la farina, la vanillina, lo zucchero, il sale e le mandorle tritate in una ciotola e miscelarli insieme. Versarvi il vino e l’olio leggermente intiepiditi e impastare il tutto fino a ottenere un panetto morbido., coprire con carta pellicola e mettere in frigorifero per mezz’ora. Riprendere l’impasto e ricavarne 15 porzioni. Dividere ciascuna di esse in tre rotolini e formare le trecce. Distribuire su ciascuna una mandorla intera nell’incavo dell’intreccio. Rotolare le trecce nello zucchero semolato, disporle su una placca da forno rivestita di carta forno e infornare a 180 gradi, in forno preriscaldato, per circa 30 minuti.

Pubblicità

GiRaNDoLe Di CaSTaGNe

girandole alle castagne dolcestefania

  • 500 g di farina di castagne
  • 500 ml di latte
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b.
  • Cannella q.b.
  • Olio di semi di mais

Raccogliere in una ciotola la farina di castagne e il latte. poi unire l’uovo, lo zucchero, il lievito, il sale e lavorare il tutto con una frusta per ottenere un impasto denso e omogeneo. Lasciare in frigorifero per 30 minuti. Mettere l’impasto in una sac a poche con bocchetta liscia grossa. Scaldare l’olio in una padella. Tenere la sac a poche sospesa sulla padella e muovendola a cerchi concentrici, fare in modo che il filo d’impasto che scenderà nell’olio formi le girandole. Scolarle quando saranno gonfie e scure, passarle su un foglio di carta assorbente, poi spolverizzarle di zucchero a velo e cannella. Servire ben calde.

RiSoTTo CoN aSPaRaGi e SPeCK

risotto con asparagi e speck dolcestefania

  • 400 g di riso carnaroli
  • 500 g di asparagi freschi
  • ½ cipolla bianca
  • Olio evo
  • Sale
  • Pepe nero
  • 1 tazzina di vino bianco
  • 4 fettine di speck

Mondare gli asparagi eliminando la parte legnosa del gambo e lavarli. Porli in una pentola alta e stretta riempita di acqua bollente salata e scolarli dopo 10 minuti. (Tenere da parte l’acqua di cottura). Lasciarli intiepidire e tagliarli a pezzetti. Metterli in una pentola con dell’olio evo e la cipolla tagliata finemente e lasciare soffriggere. Aggiungervi il riso, tostarlo per 2 minuti e sfumare col vino bianco. a questo punto mettere qualche mestolo dell’acqua di cottura degli asparagi e proseguire cosi la cottura per 20 minuti circa. Nel frattempo rosolare lo speck tagliato a striscioline in una padella con un filo d’olio evo e aggiungerlo al risotto una volta terminata la cottura. Completare con un pizzico di pepe nero.

 

aSPaRaGi aL PaRMiGiaNo ReGGiaNo e PiNoLi

asparagi al parmigiano reggiano e pinoli dolcestefania

  • 500 g di asparagi
  • 30 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 40 g di burro o di olio evo
  • Sale
  • 1 cucchiaio di pinoli

Mondare gli asparagi, eliminando la parte legnosa del gambo, e lavarli. Raccoglierli in un mazzo e legarli con uno spago da cucina. Porli in una pentola alta e stretta, parzialmente riempita di acqua bollente salata: le punte dovranno fuoriuscire cosi da cuocere al vapore. Quando gli asparagi saranno ancora al dente, cioè dopo 8-10 minuti, scolarli e disporli a strati in una pirofila, condendoli con l’olio evo o il burro fuso, il parmigiano grattugiato e i pinoli. Infornare a 190 gradi per circa 20 minuti.

CHaMPiGNoN GRaTiNaTi

champignon gratinati

  • 12 funghi champignon
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio evo
  • Prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio

Pulire i funghi spellando le cappelle, estraendo il gambo ed eliminando la parte nera interna con l’aiuto di un coltellino. Lavarli per bene e disporre le cappelle in una pirofila insieme a 1 spicchio d’aglio diviso a metà. Tagliare i gambi a pezzetti e mescolarli con pangrattato, grana grattugiato, sale, prezzemolo tritato e pepe nero. Amalgamare il tutto e distribuirlo nelle cappelle. Irrorare con olio evo e infornare a 200 gradi per 20 minuti.

SeGuiMi Su iNSTaGRaM

Non sono state trovate immagini Instagram.

LE RECENSIONI DI ROMINA

LEGGERE FA BENE ALL'ANIMA

Noi Facciamo Tutto In Casa

Ricette di casa nostra, tradizionali e innovative

semplicemente homemade

Your Home Decor Gifts - cucito creativo,scrapbooking,bomboniere,home decor

capelli che passione

La bellezza è come una ricca gemma, per la quale la migliore montatura è la più semplice. Francesco Bacone

Giusy in cucina

Tante Ricette - tanto buon cibo - tante curiosità e informazioni

sweetalisea

•AMARE VUOL DIRE CHE CI ANDAVA PIU' ZUCCHERO•

Vivere in Forma

Per vivere una vita sana dobbiamo imparare ad amare noi stessi!

La Pentolina Rosa

Scatti in Cucina con Ricetta

le due cucine

I buoni sapori di una volta

NON METTERMI PRESSIONE

Cosmesi senza trucchi!

Il sabato mattina

...storia di un libro che verrà!

ChocolateSpoon

Recipes in English and Italian

La cucina delle meraviglie

Un blog, qualche idea, colori, sorrisi e cibo buono.

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )